Pupo siciliano

50,00

Pupo napoletano, in lamiera e stoffa.

Dimensioni: 27 x 50 cm

Pupo napoletano, in lamiera e stoffa.

I pupi sono quelli che oggi chiamiamo, più comunemente, marionette. I primi raffiguravano Carlo Magno e tutti i suoi cavalieri immortalati in poemi epici ed antiche leggende: proprio questo folklore fornì le trame dei primi spettacoli di marionette.

Nel 1800, secolo critico per la monarchia, l’arte dei pupi era una ‘pazziella’ per i bambini ed allo stesso tempo un’arma per la propaganda, goliardia di piazza e scintilla per una rivolta, sciocchezza e realtà. Oggi sono giocattoli di tempi passati, oggetti da museo e spettacoli per le feste tradizionali di paese. Eppure, la loro ambiguità, la loro doppia natura di gioco ed arte continua a persistere nella doppia interpretazione della semplice frase “fa’ l’arte ‘e pupo”.

Il Museo dei Pupi dedicato al teatro di figura dell’Italia meridionale è il significativo risultato di un impegno decennale della Provincia di Napoli per preservare questa importante tradizione.