Alzata ceramica Laveno

50,00

Alzata in ceramica Laveno con fine decoro floreale, utilizzabile come portafrutta o centrotavola. Molto bella anche come svuotatasche.

Dimensioni: 22,5 cm x 12cm

COD: CER0013 Categorie: , Tag: , , ,

Alzata in ceramica Laveno con fine decoro floreale, utilizzabile come portafrutta o centrotavola. Molto bella anche come svuotatasche.

L’azienda viene fondata nella primavera del 1856 si sposta a nel comune di Laveno, da cui prenderà il nome. Nel 1871 si decise di istallare tre forni intermittenti a fiamma rovesciata,primi in Italia. Un successivo ampliamento della manifattura si registra a partire dal 1925, quando vengono costruiti i Magazzini Generali del Ponte per la preparazione della pasta bianca e refrattaria.  Nel 1935 viene installato a Laveno il forno elettrico continuo a galleria per alte temperature più vasto d’Europa.

Il dopoguerra è segnato dalla competenza e dall’iniziativa delle maestranze lavenesi che, formate anche grazie alla Scuola di Avviamento Professionale per Ceramisti, le cui esperienze sono richieste in tutto il mondo (Francia, Svezia, Argentina, Perù) e, allo stesso tempo, favoriscono lo sviluppo di un tessuto artigianale di imprese più piccole.

Nel 1965 viene assorbita dall’azienda italiana Richard Ginori. Il 7 gennaio del 2013 è dichiarato fallito dal tribunale di Firenze: si chiudono 277 anni di storia di produzione e lavoro tramandato di padre in figlio, i cui piatti erano stati esportati persino in America ed a bordo delle grandi navi. 



Dimensioni 22,5 × 12 cm